A volte cattive persone usano Tor per trollare i canali IRC. Questo abuso si traduce in divieti temporanei di indirizzi IP specifici ("kline" nel gergo IRC), poiché gli operatori di rete cercano di tenere il troll fuori dalla loro rete.

Questa reazione sottolinea un difetto fondamentale nel modello di sicurezza di IRC: assumono che gli indirizzi IP equivalgano a esseri umani e che bandendo l'indirizzo IP possano bandire la persona. In realtà, non è così: molti di questi troll fanno regolarmente uso di milioni di proxy aperti e computer compromessi su Internet. The IRC networks are fighting a losing battle of trying to block all these nodes, and an entire cottage industry of blacklists and counter-trolls has sprung up based on this flawed security model (not unlike the antivirus industry). La rete Tor è qui solo una goccia nel mare.

D'altra parte, dal punto di vista degli operatori di server IRC, la sicurezza non è una cosa tutto o niente. Reagendo rapidamente ai troll o a qualsiasi altro attacco sociale, potrebbe essere possibile rendere lo scenario di attacco meno attraente per l'attaccante. E la maggior parte degli indirizzi IP equivalgono a singoli esseri umani, su qualsiasi rete IRC in un dato momento. The exceptions include NAT gateways which may be allocated access as special cases. While it's a losing battle to try to stop the use of open proxies, it's not generally a losing battle to keep klining a single ill-behaved IRC user until that user gets bored and goes away.

Ma la vera soluzione è implementare sistemi di autenticazione a livello dell'applicazione, per far entrare utenti che si comportano bene e tenere fuori gli utenti che si comportano male. Questo deve essere basato su alcune proprietà dell'essere umano (come una password che conoscono), non su alcune proprietà del modo in cui i loro pacchetti vengono trasportati.

Ovviamente, non tutte le reti IRC stanno cercando di vietare i nodi Tor. Dopotutto, molte persone usano Tor per usare IRC privatamente e portare avanti comunicazioni legittime senza legarle alla loro identità del mondo reale. Ogni rete IRC deve decidere da sola se per bloccare qualche altro dei milioni di IP che le persone malvagie possono usare vale la pena perdere i contributi degli utenti Tor ben educati.

Se vieni bloccato, discuti con gli operatori di rete e spiega loro i problemi. They may not be aware of the existence of Tor at all, or they may not be aware that the hostnames they're klining are Tor exit nodes. If you explain the problem, and they conclude that Tor ought to be blocked, you may want to consider moving to a network that is more open to free speech. Maybe inviting them to #tor on irc.oftc.net will help show them that we are not all evil people.

Finally, if you become aware of an IRC network that seems to be blocking Tor, or a single Tor exit node, please put that information on The Tor IRC block tracker so that others can share. At least one IRC network consults that page to unblock exit nodes that have been blocked inadvertently.