Questo è un problema noto e ricorrente; non significa che Google consideri Tor come spyware.

Quando utilizzi Tor, invii le ricerche tramite relè di uscita condivisi anche da migliaia di altri utenti. Gli utenti Tor in genere visualizzano questo messaggio quando molti utenti Tor effettuano ricerche su Google in un breve periodo di tempo. Google interpreta l'elevato volume di traffico proveniente da un singolo indirizzo IP (il relè di uscita che ti è capitato di scegliere) come qualcuno che cerca di "eseguire la scansione" del loro sito Web, quindi rallenta il traffico da quell'indirizzo IP per un breve periodo.

Una spiegazione alternativa è che Google tenti di rilevare determinati tipi di spyware o virus che inviano ricerche specifiche a Google. Si segna gli indirizzi IP da cui vengono ricevute tali ricerche (non rendendosi conto che si tratta di un relè di uscita Tor) e tenta di avvisare qualsiasi connessione proveniente da tali indirizzi IP che le ricerche recenti indicano un'infezione.

Per quanto ne sappiamo, Google non sta facendo nulla di intenzionalmente specifico per scoraggiare o bloccare l'uso di Tor. Il messaggio di errore relativo a un computer infetto dovrebbe risolversi dopo poco tempo.