Un tipico fornitore proxy imposta un server da qualche parte su Internet e ti consente di utilizzarlo per inoltrare il tuo traffico. Questo crea un'architettura semplice e facile da mantenere. Tutti gli utenti entrano ed escono dallo stesso server. Il fornitore può addebitare un costo per l'utilizzo del proxy o finanziare i propri costi tramite pubblicità sul server. Nella configurazione più semplice, non è necessario installare nulla. Devi solo indirizzare il tuo browser verso il loro server proxy. Semplici fornitori proxy sono ottime soluzioni se non desideri protezioni per la tua privacy e il tuo anonimato online e ti fidi che il fornitore non faccia cose cattive. Alcuni semplici fornitori proxy utilizzano SSL per mettere in sicurezza la tua connessione verso di loro, proteggendoti dagli intercettatori locali, come quelli in un bar con Internet wifi gratuito.

I fornitori proxy semplici creano anche un singolo punto di fallimento. Il fornitore conosce sia chi sei sia che cosa guardi su Internet. Possono vedere il tuo traffico mentre passa attraverso il loro server. In alcuni casi, possono persino vedere all'interno del tuo traffico cifrato mentre lo inoltrano al tuo sito bancario o ai negozi di e-commerce. Devi fidarti che il fornitore non stia monitorando il tuo traffico, non stia inserendo i propri annunci nel tuo flusso di traffico o non stia registrando i tuoi dati personali.

Tor passa il tuo traffico attraverso almeno 3 server diversi prima di inviarlo a destinazione. Poiché esiste uno strato separato di cifratura per ciascuno dei tre relè, qualcuno che guarda la tua connessione Internet non può modificare o leggere ciò che stai inviando nella rete Tor. Il tuo traffico viene cifrato tra il client Tor (sul tuo computer) e il luogo dove esce da qualche parte nel mondo.

Il primo server non vede chi sono io?

Probabilmente. Il primo dei tre server, se malevolo, può vedere il traffico Tor cifrato proveniente dal tuo computer. Non sa però chi sei e cosa stai facendo su Tor. Vede solamente "Questo indirizzo IP sta utilizzando Tor". Tor non è illegale in nessuna parte del mondo, quindi usare Tor per conto suo va bene. Sei ancora protetto dal fatto che questo nodo possa capire chi sei e dove stai andando su Internet.

Può il terzo server vedere il mio traffico?

Probabilmente. Il terzo server, se malevolo, può vedere il traffico che hai inviato a Tor. Non saprà chi ha inviato questo traffico. Se stai utilizzando una cifratura (come HTTPS), conoscerà solo la destinazione. Guarda questa rappresentazione di Tor e HTTPS per capire come interagiscono Tor e HTTPS.